Come rimuovere Fonix ransomware e recuperare file crittografati

Che cos’è Fonix ransomware?

Fonix ransomware o altrimenti chiamato virus FonixCrypter è un virus appena rilevato. Il merito di questa scoperta va a Michael Gillespie. Questa infezione mortale viene messa in quarantena da 54 motori AV su 74. Tuttavia, avere strumenti AV all’interno del dispositivo non significa che il payload del ransomware verrà bloccato sul computer in quanto la sua espressione iniziale non lo mostra come dannoso. Sfortunatamente, il payload può diffondersi in mimetizzazione con e-mail false o forzato brutalmente in dispositivi mirati tramite RDP non protetti. Una volta avviato il payload, il ransomware si installa ed esegue tutte le sue funzioni.

 Secondo i ricercatori, il modello utilizzato da questo virus per la crittografia ricorda quello utilizzato dal nostro robomos di rana. Lo Fonix ransomware codifica i file utilizzando le cifre SAlSa20 e RSA 2048 e aggiunge i file con l’estensione .FONIX. Dopo la codifica dei file, diventano inaccessibili sul dispositivo compromesso. Agli utenti viene quindi mostrata una richiesta di riscatto sotto il titolo HowTo Decrypt Files.hta che li spinge a contattare i criminali dietro di esso via [email protected] e [email protected] e acquistare lo strumento di decrittazione che hanno.

Riepilogo delle minacce

Nome: Fonix ransomware

Classificazione: ransomware / malware di crittografia dei file

Indicatore di file: .FONIX

Modello di crittografia: SAlSa20 e RSA 2048

Distribuzione: il malware viene in genere distribuito tramite allegati di messaggi di posta elettronica dannosi, post RDP non protetti, reti P2P o software piratato

Altri tratti: una volta installato, il malware blocca i file e rilascia una nota di riscatto contenente le informazioni sul recupero dei dati e il pagamento del riscatto da truffatori dietro di esso

Rimozione: utilizzare uno strumento antivirus affidabile o seguire la guida di rimozione malware manuale per rimuovere Fonix ransomware dal sistema

Ripristino dei file: il ripristino dei dati sarebbe un compito facile per te, se si dispone di file di backup. Tuttavia, se non si dispone di tali file, fare riferimento alla sezione di recupero dei dati sotto il post in cui troverai istruzioni dettagliate su come ottenere i file nella condizione precedentemente accessibile utilizzando Shadow Volume Copy o qualsiasi strumento di recupero dei dati

Fonix ransomware è considerata la variante del ransomware Ouroborus a causa delle varie somiglianze del modello di crittografia dei dati. Tuttavia, non ha ancora conferma e tutto ciò è solo una speculazione. In realtà, FONIX è un malware della famiglia Crypto-malware. Ciò significa che il suo unico motivo è quello di attaccare quante più persone possibile ed estorcere denaro dalle loro tasche. Gli utenti sono tenuti a trasferire $ 490 in bitcoin come addebito per lo strumento di decrittazione. Tale importo diventerebbe il doppio di se stesso quando saranno trascorse 48 ore dalla crittografia dei file e gli utenti non risponderanno alla richiesta di riscatto. Le vittime devono contattare [email protected] o [email protected] (appartiene ai truffatori) per qualsiasi domanda e ulteriori informazioni sulle possibilità di decrittazione.

Invece del pagamento, dovresti concentrarti sulla rimozione completa di Fonix ransomware. Il malware non vuole rifiutare la sua posizione molto facilmente. Quando scopre i pacchetti dopo aver effettuato le voci, si disperde in posizioni diverse. È così difficile trovare e decontaminare tutti questi manualmente. Pertanto, è necessario utilizzare alcuni strumenti antivirus professionali per rimuovere automaticamente Fonix ransomware dal sistema. I creatori di Fonix cercano di spaventare le persone nel trasferire il riscatto. Generano una nota di riscatto HowTo Decrypt Files.hta ed elencano le condizioni e minacciando di non rinominare i file e provano a decrittografarli manualmente, con la conseguente perdita permanente dei dati. Anche se questo può essere vero, ti consigliamo di eseguire il backup dei file bloccati con Fonix ransomware su memoria HDD esterna in quanto vi sono maggiori possibilità di essere truffati. I truffatori in genere non forniscono lo strumento anche se tutte le loro richieste sono soddisfatte. Se non si dispone di file di backup, è necessario utilizzare altre opzioni di recupero dei dati sotto forma di copie shadow e strumenti di recupero dei dati: la guida completa su come ripristinare i file utilizzando queste opzioni è fornita sotto il post nelle sezioni di recupero dei dati.

TUTTI I TUOI FILE SONO STATI CRIPTATI !!!

Tutti i tuoi file importanti come foto, documenti, audio e così via sono stati crittografati da FonixCrypter usando potenti algoritmi di crittografia Salsa20 e RSA 4098

La chiave di decrittazione è conservata nel nostro server

!! Strumenti di recupero e altri software non ti aiuteranno !!

L’unico modo per ricevere la tua chiave e decrittografare i tuoi file è il pagamento con bitcoin

Devi 48 ore (2 giorni) per contattarci o pagarci

Dopodiché, devi pagare il doppio !!

La nostra Email = [email protected] in caso di mancata risposta entro 24 ore scrivici a questa Email = [email protected] se non sai come acquistare bitcoin puoi usare questo link.

Il modo più semplice per acquistare bitcoin è Bitcoin locali.

Nota: prima del pagamento, è possibile contattare con noi e inviare 1 file di piccole dimensioni gratuito (dimensioni inferiori a 2 Mb) come test di decrittazione

I file di test non devono contenere dati preziosi come file SQL o di backup di grandi dimensioni.

ATTENZIONE: non eliminare alcun file né rinominare i file crittografati

– Se si utilizzano altre applicazioni per decrittografare, si potrebbero danneggiare i file

– Non trovi i tuoi backup? sono stati crittografati correttamente o cancellati in modo sicuro.

Saluti-FonixTeam

Come è entrato il ransomware?

I ransomware sono spesso distribuiti attraverso campagne di truffa, canali di download inaffidabili come reti p2p, siti di hosting di file gratuiti e downloader o installatori di terze parti, aggiornamenti di software falsi, strumenti di attivazione illegale e trojan. Le campagne di truffa vengono utilizzate per progettare e distribuire e-mail di spam contenenti file o collegamenti infettivi per file come allegati. In genere, tali file sono documenti MS Office, documenti PDF, file eseguibili, file di archivio, file JavaScript e così via, se aperti – avviano un processo di download / installazione di malware dannoso sul dispositivo. I canali di download inaffidabili diffondono malware presentandolo come software legittimo. Gli aggiornamenti software falsi sfruttano bug / difetti di software obsoleto o scaricano direttamente malware invece di fornire aggiornamenti. Attivatori illegali infettano i computer bypassando presumibilmente la chiave di attivazione per software a pagamento. Infine, i trojan sono app dannose appositamente progettate per distribuire altri malware dannosi.

Come prevenire l’infezione da ransomware?

Si consiglia vivamente di non aprire e-mail irrilevanti e / o sospette, in particolare i file allegati o i collegamenti Web su di essi. Il software installato deve essere aggiornato e attivato tramite gli strumenti e le funzioni fornite dagli sviluppatori di software ufficiali. Nessuno strumento di terze parti dovrebbe essere utilizzato per questo – tali strumenti vengono spesso utilizzati per scaricare malware. Inoltre, non è legale utilizzare strumenti non ufficiali per attivare i programmi su licenza. Allo stesso modo, dovresti fare affidamento su siti Web ufficiali e collegamenti diretti per qualsiasi download di software. Per il miglioramento, è necessario utilizzare uno strumento antivirus affidabile che fornisca una protezione adeguata al dispositivo.

Rimuovi Fonix ransomware

La guida alla rimozione manuale del malware viene fornita di seguito in modo graduale. Seguilo in modo da non riscontrare alcun problema durante il processo di rimozione. È possibile utilizzare alcuni strumenti antivirus affidabili per rimuovere automaticamente Fonix ransomware dal sistema.

Rimozione ransomware consigliato & Guida al ripristino dei file

Fonix ransomware è estremamente robusto nella sua natura per crittografare i file, e a meno che la minaccia viene rimossa completamente, il recupero di file è techhnically non è possibile. Per fare la rimozione completa di Fonix ransomware fuori dal computer. Scarica SpyHunter anti-spyware strumento ora.

 

Dopo l’infezione è completamente rimosso dal vostro sistema compromesso, è possibile elaborare ulteriormente il recupero di file crittografati o eith tuo file di backup recentemente creato. Oppure scegli un programma di recupero dati attendibile per ripristinare i tuoi dati. Scarica uno strumento di recupero suggerito.

Come trasformare i file crittografati in funzione ancora una volta?

Bene, attraverso le spiegazioni di cui sopra, potresti aver effettivamente scoperto cosa è successo ai tuoi file dopo la crittografia. Dal momento che il malware è stato rimosso dallo scanner, avresti comunque bisogno di trasformare i tuoi file in lavoro. E ora discuteremo come eseguire questo compito. Sulla base delle ricerche degli esperti e dei loro risultati, esiste un certo numero di possibili metodi o metodi di lavoro che possono essere utilizzati per ripristinare il funzionamento dei file crittografati. Anche molte di queste vittime sono state trattate con il 95%. Quindi, puoi sperare di riavere i tuoi file,

Metodi 1: Ripristina i file crittografati utilizzando un potente software di recupero dati

Prima di iniziare a leggere i passaggi, dovresti sapere come risolvere i tuoi problemi da ransomware. Ma sono ancora in grado di utilizzare il loro sistema e possono installare un software. Secondo gli esperti, questo metodo è molto facile da usare.

Sebbene questo metodo sia chiamato in modo sicuro per recuperare i file crittografati, presenta ancora alcune limitazioni. Tecnicamente, la soluzione di recupero dati crittografata per il tuo sistema e le sue partizioni per recuperare i file originali che vengono effettivamente eliminati dal virus per sostituire quello crittografato. In molti casi, l’utente prova a copiare i file crittografati su alcune unità esterne e reinstalla il sistema operativo Windows che in realtà riduce le possibilità di recupero dei dati attraverso questo metodo. Quindi, come gestite il vostro sistema contro i malware, ottenete il software di recupero dati più completo chiamato Stellar Phoenix Data Recovery Software.

Passaggio 1. All’inizio, scarica l’app facendo clic sul pulsante in basso.

Passaggio 2: fare clic qui per scaricare il browser.

Passaggio 3: nella pagina del contratto di licenza, fare clic per accettare i termini e fare clic sul pulsante Avanti. Inoltre, seguire le istruzioni sullo schermo per completare l’installazione, quindi fare clic sul pulsante Fine.

Passaggio 4: Al termine dell’installazione, il programma verrà eseguito automaticamente. Alla prima interfaccia, seleziona i tipi di file ora.

Passaggio 5: selezionare le unità su cui è necessario il software per eseguire il ripristino dei file crittografati. Fatto? Clicca sul pulsante Scansione.

Passo 6: Il software ora sarà in grado di scansionare il file, ma sarà necessario usarlo. Al termine del processo di scansione, ti verrà mostrato in vista di recuperare. Basta selezionare quelli che è necessario ripristinare.

Passaggio 7: Sfoglia una posizione in cui si desidera essere ripristinato.

Metodo 2: recupero file crittografato con Windows Backup

Questo metodo è stato creato per il backup di Windows e non è interessato dal ransomware. Utilizzando i servizi di ripristino di sistema incorporati, il backup può ripristinare i file inclusi nel backup. Questo metodo è considerato più semplice ed efficiente del software. Ecco i passi da seguire:

Passaggio 1: combinazione di tasti Win + R ed esecuzione della riga di comando Esegui.

Passo 2: Nel campo di testo Esegui, digita “ms-settings: windowsupdate” e premi il pulsante OK.

Passo 3: Ti verranno mostrate le impostazioni di aggiornamento di Windows, ma devi in ??realtà fare clic sull’opzione di backup come mostrato nell’immagine e nel riquadro di sinistra.

Passaggio 4: fare clic su “Altre opzioni” per aprire il pannello Opzioni di backup.

Passaggio 5: come mostrato nell’immagine sottostante, selezionare o fare clic su “Ripristina file da un backup corrente”.

Passaggio 6: nella successiva finestra visualizzata, individuare il backup in cui è stato salvato e fare clic sul pulsante di ripristino in basso come indicato nell’immagine.

Metodi 3: Utilizzo dell’applicazione Shadow Explorer

Questo file non è attualmente disponibile, ma non funziona ancora. In questo caso, Shadow Explorer è un’applicazione che può aiutarti a ripristinare i tuoi file mentre sei attivo, ma in qualche modo disabilitato dal ransomware. In questa circostanza, l’opzione di backup e ripristino di Windows non funzionerà per te, piuttosto il software farà la magia facilmente. Per arrivare al file qui

Passaggio 1: fai clic sul pulsante in basso per scaricare Shadow Explorer sul tuo computer.

Passaggio 2: selezionare il percorso in cui è stato eseguito il downlaod del file. Fare doppio clic ed estrarre il file zip.

Passaggio 3: fare clic per aprire la directory ShadowExplorerPortable e vedere di seguito.

Passo 4: Un menu a discesa apparirà sullo schermo, quindi basta selezionare la data e l’ora desiderate in base alle esigenze dell’applicazione Shadow Explorer e scegliere i file che si desidera ripristinare utilizzando il software. Una volta effettuata la selezione, fare clic sul pulsante

Metodi 4: utilizzo di altri decodificatori

Bene, questo metodo può essere usato come un ransomware e può essere usato come alternativa ai file crittografati. Ma quando il ransomware è ransomware del tuo ransomware, allora potrebbe funzionare per te. Tecnicamente, questo metodo si basa solo sulla fortuna e sull’analisi, ancora molti utenti hanno riferito che questo ha funzionato per loro. Quindi, se hai visto un ransomware, è un virus che ha infettato il tuo computer. Nella maggior parte dei casi, gli attacchi dei ransomware sono irreversibili, eppure quelle infezioni provengono da un ransomware padre che potrebbe essere stato violato prima. Per un esempio, Scarab ransomware o Hiddentear ransomware sono alcune famiglie che possono essere decifrate. Per verificare la tua fortuna se il presente ransomware interessato è decifrabile o meno. Per fare ciò, segui le linee guida seguenti:

Passo 1: Controlla qui il database Ransomware e controlla se decryptor è disponibile per il malware

Passo 2: Se non trovi risultati, puoi controllare un progetto open source chiamato NoMoreRansom per trovare i dettagli del ransomware e il decryptor, che ha influenzato il tuo computer. Se trovato, lungo la strada sul disco locale del tuo computer. Questa pagina è stata aggiornata dal suo ransomware ufficiale è stato scoperto nel mondo.

Passaggio 3: prima di procedere con il decryptor downlaoded, assicurarsi di aver eseguito il backup di tutti i file importanti.

Passaggio 4: Esegui il decryptor per eseguire la scansione e ripristinare facilmente i tuoi file.

Rimozione ransomware consigliato & Guida al ripristino dei file

Fonix ransomware è estremamente robusto nella sua natura per crittografare i file, e a meno che la minaccia viene rimossa completamente, il recupero di file è techhnically non è possibile. Per fare la rimozione completa di Fonix ransomware fuori dal computer. Scarica SpyHunter anti-spyware strumento ora.

 

Dopo l’infezione è completamente rimosso dal vostro sistema compromesso, è possibile elaborare ulteriormente il recupero di file crittografati o eith tuo file di backup recentemente creato. Oppure scegli un programma di recupero dati attendibile per ripristinare i tuoi dati. Scarica uno strumento di recupero suggerito.